Testata
giornalistica
online

Direttore Responsabile
Natale Parrinello

Ricerca nel sito:

IN PRIMO PIANO

UN SIMBOLO RESTIUITO ALLA CITTA` DI TRAPANI

Martedì, 11 Maggio l`inaugurazione dell`Abbeveratoio di Via Pepoli

Torna al suo antico splendore l`abbeveratoio di via Conte Agostino Pepoli. Dopo un lunghissimo periodo di abbandono, martedì 11 maggio alle ore 20:00 sarà restituito alla città uno dei simboli di Trapani.

06 Mag 2021

VISITA AD UN ARTISTA

Franco Agate, sorriso e creatività

Se passando davanti alla porta di un artista ti viene voglia di fermarti, bussare, entrare ed avere il piacere di "guardare" in faccia una persona che ha fatto della creatività, dello studio e della ricerca il suo "modus

19 Mar 2021

I TETTI DI MARCHESE

Combinazione fra paesaggio e tavolozza

Quei colori danno forma a quei tetti ed alle case che racchiudono la vita della gente. Giuseppe Marchese, palermitano, inizia presto la sua carriera artistica, dodici anni. Non si contano i lavori e le mostre che lo hanno visto protagonista, da

09 Mar 2021

GIORGIO ED EVELYN

Esuberante ed irrequieto per temperamento

La felicità traspira con Evelyn, esempio di un`arte ricca di preziosità, passione autentica e ritmo armonico di forme senza nulla di volgare e scandaloso.

09 Mar 2021

UN REALISTA DI NOME MIGNECO

Seduzione ed incanto di un artista

Nasce a Messina nel 1908. Assieme a Sassu, Birolli ed altri fonda, nel 1934, il movimento innovatore "Corrente".

06 Mar 2021

EMILIO GRECO, GRANDE GRAFICO E SCULTORE

La nitidezza come arte

Grande artista catanese, nato nel 1913, da giovanissimo frequenta la bottega di uno scultore di statue cimiteriali, dove comincia come apprendista scalpellino ad estrarre le sue creature dal marmo ed impara a plasmare la creta. Ebbe grande

28 Feb 2021

TRAPANI: SERGIO TISSELLI ED IL FUMETTO

Venerdì 10 presso l`Accademia Belle Arti a Palermo, Sabato 11 presso il Winehouse a Trapani

Sergio Tisselli (Bologna, 1957), esordisce con l’Editrice Rizzoli e Magnus ne riconosce subito le doti e le potenzialità, scrivendo per lui Le Avventure di Giuseppe Pignata.

07 Gen 2020

RAGUSA IBLA - L`ARTE DEI MAESTRI FIGURINAI DI CALTAGIRONE

Ieri pomeriggio a Palazzo Arezzo Donnafugata di Ragusa Ibla l`inaugurazione

Mostra delle Opere della Bottega Bongiovanni Vaccaro a Palazzo Arezzo Donnafugata e dall’1 giugno all’8 luglio al Teatro Donnafugata di Ragusa Ibla. L’esposizione consente di apprezzare le statuine in terracotta dipinta che raccontano l’isola verace che ritroviamo nei libri di Verga e Capuana. Sono state realizzate da Giacomo Vaccaro e dal nipote Giuseppe Bongiovanni Vaccaro, celebri “figurinai” di Caltagirone, che hanno operato nella seconda metà dell’Ottocento.
Era il 1865 infatti quando il nobiluomo Corrado Arezzo de Spuches, di origini ragusane, settimo e ultimo barone di Donnafugata, nominato dal governo a rappresentare l`Italia all`Esposizione Universale di Dublino, conobbe l’arte dei Bongiovanni Vaccaro lì esposta. Il barone decise di acquistare la collezione per intero e di portarla nella sua dimora. Fu così che le statuine dei due noti figurinai fecero ritorno in Sicilia. Per 200 anni sono state custodite dagli eredi del barone Arezzo de Spuches, che oggi scelgono di renderle fruibili al pubblico.
“La mostra – sottolinea il suo curatore Costantino D’Orazio - si presenta come un’occasione straordinaria per studiare la storia e la tecnica dei Bongiovanni Vaccaro e dei figurinai di Caltagirone, che nella seconda metà dell’Ottocento fotografano con grande acume e spirito d’osservazione scene di vita quotidiana caratterizzate da un’originale vivacità. Osservando i piccoli capolavori esposti, dai mendicanti ai calzolai, dalle mamme alle prese con i propri pargoli ai contadini impegnati con gli animali, fino ai borghesi di recente benessere, è chiaro che siano il frutto dell’osservazione diretta del popolo che frequenta le campagne, i mercati e le cerimonie religiose, ma la sagacia con cui i Bongiovanni Vaccaro sanno cogliere il momento, esaltare la stanchezza come l’euforia, soffiare sul fuoco della rabbia con un guizzo degli occhi o un aprire di braccia, non può limitarsi soltanto a uno sguardo acuto sul vero”.
La fruizione dell’esposizione è gratuita, ma è obbligatoria la prenotazione al link www.teatrodonnafugata.it per contingentare gli ingressi nel rispetto delle regole anti-Covid. Orari mostra: dalle 10.00 alle 20.00, dal martedì alla domenica con fasce orarie di un’ora per ciascun turno di prenotazione.

Arte

CALTAGIRONE: UN BELLISSIMO NOVEMBRE

Dal 1° al 30 Novembre, il Festival delle arti e delle letterature

E` la manifestazione che, su iniziativa di Eurasian Art Union, Maq (Movimento arte quantistica) e Il Garufi Edizioni – partner locale è l’associazione “Ghìran” - col patrocinio del Comune, si svolgerà alla Corte Capitaniale dal 1° al 30

CALTAGIRONE: MED PHOTO FEST 2019

Da sabato 12 ottobre presso il Museo diocesano

Un nuovo grande appuntamento con la fotografia d’autore con le personali di Ferdinando Scianna, Giuseppe Leone, Roberto Strano e Nuccia Cammara e l’incontro con Leone e Strano. L’appuntamento di Caltagirone sarà inaugurato da due

PALERMO: LE STANZE DELLE MERAVIGLIE

Alla Galleria Lombardi, inaugurazione il 9 Maggio alle 18:00

E` un racconto della pittura italiana con artisti di provenienza geografica diversa, alcuni siciliani, tra cui il maestro Piero Guccione, recentemente scomparso. Della mostra fanno parte anche opere di Fausto Pirandello ed Ignazio Schifano e di

CALTAGIRONE: LA SCUOLA E L`ARCHITETTURA

Convegno, venerdì 10 maggio alle 17:30, Aula magna Liceo Artistico

Per il centenario della fondazione dell’istituto Liceo Artistico, si terrà il convegno "mostra" “La Scuola e l’Architettura – La ceramica applicata alla città” a cura dell`Amministrazione comunale in collaborazione con la

MARSALA: I MITI E IL TERRITORIO

Mostra itinerante di Alice Anderhub dal 4 al 26 maggio a Palazzo Fici

Presso il Palazzo Fici (via XI Maggio, 32), con inizio alle 17:30 si inaugura “L’universo pittorico di Alice Anderhub”, di cui il Consorzio Siciliano di Riabilitazione è partner ufficiale.

UN MONDO DI PIETRE COLORATE

Mostra di Franco Agate dal 21 marzo presso la Biblioteca di Paceco

Presso la biblioteca comunale di Paceco, da domani 21 marzo esporrà le sue "pietre" Franco Agate, poliedrico pittore e scrittore pacecoto che con le sue opere continua a deliziare gli appassionati del bello.

NICOLOSI (CT): "LOREM IPSUM"

Alla Galleria OZ, collettiva degli allievi dell`Accademia di Belle Arti di Catania

Pittura e letteratura si incontrano in un’esposizione interattiva. OZ Galleria d’Arte presenta “Lorem Ipsum” esposizione collettiva di Pittura a cura di Salvo Russo e Luca Lombardo, realizzata in collaborazione con l’Accademia di Belle

FRANCO AGATE: DEDICATO ALLE DONNE

Mostra di opere presso la Biblioteca comunale di Paceco: 8 -16 marzo

La sensibilità di Franco non finisce mai di "cantare" la "donna" come amica, compagna, amante, moglie....madre e ,in occasione della festa a lei dedicata, ha voluto omaggiarla.

“Qui alberga l’utopia, quella dell’Arte”

Un tuffo nell’arte contemporanea in Sicilia: Fiumara d’Arte e l’Atelier sul Mare

Nella terra di Siculi, Greci, Arabi, Normanni e Aragonesi, dove il turista viene a cercare le vestigia degli antichi, un uomo Antonio Presti ha rigenerato il territorio, riqualificandolo ed arricchendolo di significati, con una indelebile

INFORMAZIONI

Se desideri scrivere un articolo, invialo all'indirizzo redazione@eventiculturalisicilia.it lo prenderemo in considerazione e lo pubblicheremo con il nome dell'autore.

Oppure puoi fare una segnalazione riguardante un evento, prima o dopo la promozione, o un argomento storico o culturale.

Eventi Culturali Sicilia
Sito realizzato da Francesco Parrinello

traghettilines
SPAZIO PUBBLICITÀ