Testata
giornalistica
online

Direttore Responsabile
Natale Parrinello

Ricerca nel sito:

ELEZIONI AMMINISTRATIVE
CODICE DI AUTOREGOLAMENTAZIONE

IN PRIMO PIANO

PALERMO:I LUOGHI DEL PROIBITO

Domenica 25 Giugno, Piazza San Domenico alle 20:45

Una passeggiata raccontata storico - antropologica alla scoperta di luoghi del proibito, di antichi bordelli, di poteri e subalternità sociale ma soprattutto di maliziosi segreti delle belle "signorine", dispensatrici di piacere. Un

07 Giu 2017

QUARTA EDIZIONE FEDERICINA 2017

Erice, dal 2 al 4 Giugno

La rievocazione storica dell’arrivo in città di Federico III D’Aragona, re di Sicilia e della moglie Eleonora a Erice - organizzata dall’Associazione “TraDuMari” (direttore artistico il M.

31 Mag 2017

CATANIA: SETTIMA EDIZIONE ETNA COMICS

La festa del fumetto dal 1 giugno alle "Ciminiere"

Parte ufficialmente il count-down per il taglio del nastro di Etna Comics 2017, in programma giovedì 1 giugno alle 10:00 al Centro Fieristico “Le Ciminiere” di Catania. Si alza così il sipario sulla settima edizione del Festival

29 Mag 2017

TRAPANI CALCIO: CALMA PIATTA

Tanti punti interrogativi sul nuovo campionato.

Tutto fermo in via Orlandini? Sembrerebbe proprio di sì. Una settimana dopo la retrocessione in Lega Pro, dopo quattro indimenticabili anni di serie B, nulla filtra sulle intenzioni della Società.

25 Mag 2017

IN RICORDO DI GIOVANNI FALCONE

SiciliaAntica aderisce alle manifestazioni per il magistrato e gli uomini della scorta, uccisi dalla mafia.

SiciliAntica sarà presente alle manifestazioni che si terranno domani, martedì 23 maggio 2017, per ricordare Giovanni Falcone Francesca Morvillo, Vito Schifani, Rocco Dicillo ed Antonio Montinaro barbaramente uccisi da Cosa nostra 25 anni

22 Mag 2017

EVENTI SPORTIVI: PASQUA, BRESCIA, TRAPANI

La partita decisiva

La sezione di Tivoli abbinata alle vicende del Trapani Calcio. Dopo Marinelli, infatti, ecco il ben noto Fabrizio Pasqua della stessa sezione. Il primo, com`è noto, ha diretto la sfida contro il Cesena sabato scorso.

16 Mag 2017

EVENTI SPORTIVI: TRAPANI, PAURA E SPERANZA

Brescia - Trapani al Rigamonti

I pur prevedibilissimi risultati che hanno caratterizzato il penultimo turno della stagione regolare hanno disegnato uno scenario piuttosto drammatico per il Trapani Calcio.

15 Mag 2017

“I VESPRI SICILIANI”

1° Cartone Animato realizzato completamente in Sicilia.

Per la prima volta nella nostra Isola è stato prodotto un cartone animato, realizzato completamente da artisti siciliani, che non ha niente da invidiare ai perfetti cartoni americani e giapponesi.

Ispirato a una vicenda realmente accaduta il 31 marzo del 1282, il cortometraggio “non è solo un bel filmato, ma ha la funzione di far conoscere alle nuove generazioni una parte di storia della nostra Sicilia, togliendola all’oblio dei secoli “ dice la regista Alessandra Ragusa, “ed anche di far prendere coscienza agli spettatori del vero carattere dei nostri antenati: fiero e indomabile sotto l’apparente inerzia.

Carattere che può venire fuori, per come è successo ottocento anni fa, quando, sotto l’oppressione angioina (francese), una nobildonna venne ”perquisita” al seno da un soldato, nell’ora del vespero, mentre si apprestava ad entrare nella Chiesa dello Spirito Santo a Palermo, per la Messa.

La donna svenne per la vergogna, ma un giovane, che si trovava presente all’accaduto, tolse la spada al soldato e lo uccise.
Tutta Palermo insorse, contro gli Angioini.
Da lì a poco la rivolta si estese in tutta la Sicilia, stanca di secoli di angherie e soprusi.
Al grido di “cicira” (cece) i francesi furono trucidati.

(Poiché era difficile distinguere i francesi dai siciliani, per il lungo periodo di dominazione trascorso, si chiedeva di pronunciare la parola “cicira”, che i francesi pronunciavano “chichira”. Michele Amari)

E’ stato un modo immediato di fare selezione!

La storia narrata dal cartone è un po’ diversa, ma trae ispirazione dalle violenze arrecate alle donne siciliane e rappresenta la reazione di un popolo che aveva dovuto subire le angherie morali e materiali da parte dell’oppressore. Il linguaggio, quindi è quello della consapevolezza che si tramuta in desiderio di riscatto morale e civile. Un linguaggio non troppo lontano dai nostri tristi tempi, che vuole essere una promessa di speranza per i giovani siciliani.

Bellissime le scene, ambientate nei vicoli della Palermo del 1200, tra le Chiese e gli antichi Palazzi regali!

Per non parlare della stupenda colonna sonora del musicista Ivan Monterosso.
Davvero degna di un film.

Il cartone è stato realizzato dalla Grafimated Cartoon in collaborazione con Film Commission Sicilia.
In questo progetto sono stati coinvolti i ragazzi della Scuola del Fumetto di Palermo, entusiasti ed emozionatissimi alla presentazione del cortometraggio, avvenuta il 7 marzo ai Cantieri Culturali della Zisa, Via Paolo Gili 4, presso i locali del Centro Sperimentale di Cinematografia di Palermo.

Oltre ai registi Antonino Pirrotta, che ha sottolineato ai giovani l’importanza di non scappare dal proprio territorio, invitandoli a restare perché mai come adesso la Sicilia ha bisogno delle idee dei suoi figli, e Alessandra Ragusa, erano presenti il Dott. Pietro Di Miceli e l`Arch. Giuseppe Infantolino dell`Assessorato regionale del Turismo dello Sport e dello Spettacolo .

Se non visualizzate questo video scaricare flash

Autore: Mariarosa Fiorino

Eventi

LA BATTAGLIA RITROVATA

Inaugurazione delle nuove sale del Museo all’ex Tonnara Florio

Ieri, 19 novembre, nella sala delle conferenze della Soprintendenza BB.CC. AA. di Trapani, è stato presentato il progetto “La Battaglia delle Egadi”, seguirà convegno venerdì e sabato presso l’ex Stabilimento Florio di Favignana.

Pablo Picasso e le sue Passioni

Duecento Opere in mostra al Museo Pepoli di Trapani

Sabato 10 ottobre è stata inaugurata, a Trapani, una mostra di notevole interesse dedicata al grande Picasso, a cura di Dolores Duran Urcan, che si potrà visitare fino all’8 dicembre 2015. Si tratta di opere provenienti per la maggior parte

Grande festa del Fumetto

Fumettiamo: il Mito in Sicilia- 1° Classificato SALVATORE SARACENO

Grande successo per la festa del fumetto a Trapani, nei giorni 19-20 e 21 settembre dalle ore 17:00 alle 24:00, presso la Chiesa di Sant’Alberto di via Garibaldi.

Festa del fumetto, videogiochi, cosplay a Trapani

FUMETTIAMO: 1° Concorso del Fumetto

Venerdi 19 settembre 2014, alle ore 17:00 si apre la manifestazione dedicata al 1° Concorso del Fumetto, promossa dall’Associazione di Promozione Sociale “Eventi@mo” di Trapani, presieduta dall’archeologa Tiziana Fontebrera.

1° Concorso del Fumetto a Trapani

FUMETTIAMO!!!

L’Associazione di Promozione Sociale “Eventi@mo”, presieduta dall’archeologa Tiziana Fontebrera, bandisce il 1° Concorso del Fumetto a Trapani. Rivolto a disegnatori e appassionati del fumetto, il concorso ha per tema, a scelta dei

La “swap-mania” approda a Trapani

Il fascino del baratto

Lo swap party è una nuova tendenza proveniente dalle grandi metropoli degli Stati Uniti; il termine deriva dall’inglese e significa letteralmente “la festa del baratto”. Poche e semplici regole per partecipare: aprire i propri armadi,

Zanga Zanga Quartet live!

Musica GIPSY a Palermo

Sabato 11 gennaio il Circolo ARCI Tavola Tonda di Palermo, sarà palcoscenico dei ritmi e delle atmosfere tipiche della musica GIPSY, interpretate e suonate dallo Zanga Zanga Quartet (Gero Pitanza, chitarra Manouche, buzuki; Alessio Costagliola,

Xitta: Primo presepe medievale

La magia dei presepi viventi

Per la prima volta a Xitta, frazione di Trapani, è stato rappresentato un presepe medievale. La manifestazione ha avuto luogo da sabato 4 fino a lunedì 6 gennaio 2014, nella piazzetta del villaggio.

Il Palazzo Di Giustizia apre le Porte alla Gente

EVENTO FERUS TRAPANI

Oggi, 25 gennaio alle ore 17:00 il Palazzo di Giustizia di Trapani aprirà le sue porte alla cittadinanza, trasformando, per una intera giornata, le sue aule da luogo di pena a luogo di speranza: un percorso artistico serpeggerà per gli ambienti

INFORMAZIONI

Se desideri scrivere un articolo, invialo all'indirizzo redazione@eventiculturalisicilia.it lo prenderemo in considerazione e lo pubblicheremo con il nome dell'autore.

Oppure puoi fare una segnalazione riguardante un evento, prima o dopo la promozione, o un argomento storico o culturale.

Eventi Culturali Sicilia Tel. 0923 26953 - Fax 0923 829897
Sito realizzato da Francesco Parrinello

traghettilines
SPAZIO PUBBLICITÀ